Inserisci Menù
Clicca Mi piace su Facebook Iscriviti ai feed RSS del blog Follow su Twitter Contatti

sabato 14 gennaio 2012

Dieta metabolica


dieta metabolicaIn questo articolo si parla della dieta metabolica: di cos'è, di come funziona, delle evidenze scientifiche a suo sostegno, dei pro e dei contro e di un esempio di 
menù


Cos'è e come funziona

La dieta metabolica è un tipo di regime alimentare che si basa sulla teoria che ogni essere umano ha caratteristiche genetiche differenti, come ad esempio un diverso gruppo sanguigno o una diversa conformazione fisica. Dunque, la dieta deve essere impostata tenendo contro di queste diversità, personalizzando il piano alimentare in base al tipo genetico

Per fare un esempio pratico: la teoria alla base della dieta del gruppo sanguigno è che gli anticorpi presenti nel sangue cambino a seconda del gruppo sanguigno di appartenenza, e che quindi da quest'ultimo dipendano anche le varie intolleranze alimentari. Seguendo questo filo conduttire, al gruppo A è consigliata una dieta povera di grassi e a base prevalentemente vegetale, mentre al gruppo 0 è suggerita una dieta iperproteica ricca di carni rosse.


Evidenze scientifiche

Attualmente, non ci sono prove scientifiche a sostegno della teoria alla base di queste diete, dunque non si ha la certezza che mangiando solo gli alimenti adatti al proprio tipo genetico ed evitando quelli sconsigliati si otterranno reali benefici.

Alcune diete metaboliche sono leggermente più bilanciate, ma altre prevedono l'eliminazione di intere classi di alimenti a seconda delle proprie caratteristiche genetiche: questo può causare delle carenze nutritive e degli squilibri all'organismo, che comunque necessita di carboidrati, proteine e grassi nelle giuste proporzioni. 

Inoltre, alcune di queste diete raccomandano ad alcuni tipi genetici un eccessivo consumo di latticini e di proteine animali derivate dalle carni rosse, cosa che predispone allo sviluppo di diverse patologie.


Considerazioni

Al momento la nutrigenomica e la nutrigenetica (scienze che studiano le interazioni tra cibo e geni) stanno facendo grandi passi avanti, quindi probabilmente in futuro sarà in effetti possibile personalizzare e adattare la dieta al proprio corredo genetico, cercando anche di prevenire eventuali malattie a cui si è predisposti.

In attesa di ottenere dei reali riscontri scientifici in questo senso, la cosa migliore da fare è quella di seguire una dieta bilanciata che preveda un po' di tutto nelle giuste quantità, senza esagerare nell'assunzione di una determinata classe di alimenti e senza eliminarne alcuna. 

Se si decide di provare a seguire una dieta metabolica, sceglierne comunque una che offra un menù vario e bilanciato, e verificare le proprie intolleranze alimentari mediante appositi test: secondo la dieta del gruppo sanguigno, chi appartiene al gruppo B - di cui faccio parte - può tranquillamente consumare latticini, mentre invece io risulto avere un'intolleranza alimentare nei confronti degli stessi.


Pro e contro

Pro: in genere sono comunque diete che prescrivono il consumo di buone quantità di acqua, frutta e verdura, oltre che la pratica di una sana attività fisica, concetti di base corretti.
Contro: si possono avere delle carenze alimentari o avvertire il desiderio di consumare gli alimenti proibiti. Inoltre, alcune di queste diete incentivano l'assunzione di proteine derivate da carni rosse (ad esempio la dieta del gruppo sanguigno per il gruppo 0), consiglio alimentare non tra i più sani.


Esempio di menù

Il menù dipende dal proprio gruppo sanguigno/costituzione fisica/metabolismo, ecco una giornata tipo per chi ha gruppo sanguigno 0:

Colazione: pane e formaggio
Pranzo: Petto di pollo, lattuga
Merenda: Un prodotto a base di tofu
Cena: Agnello e verdure miste cotte


Diete metaboliche più popolari

- Dieta metabolica
- Dieta del gruppo sanguigno       

  
Lettura consigliata:

nutraceutica e nutrigenomica
Nutraceutica e nutrigenomica
Autori: Giuseppe Di Fede, Giorgio Terzani
Casa editrice: Tecniche Nuove Edizioni
Anno di pubblicazione: 2009

0 commenti:

I commenti di spam non verranno pubblicati. Se non hai un account, dal menù "Commenta come" seleziona "Nome/URL", inserisci il tuo nome (l'URL è facoltativo) e clicca su "Continua"; se commenti come "Anonimo", inserisci comunque il tuo nome alla fine del commento. Grazie :)